L'incredibile stupidità dei Bot di Facebook

Le intelligenze artificiali sono incredibili, fanno cose a velocità sorprendenti, se ne parla come del futuro, poi però quando ti trovi ad affrontarle a livello lavorativo ti rendi conto degli incredibili e assurdi problemi che queste possono portare.

Allora qualche giorno fa ci siamo accorti che instagram ci aveva bloccato la possibilità di inserire gli articoli nei post e nelle stories, la cosa ci sembrava molto strana e non riuscivamo a capirne la motivazione.

Ovviamente abbiamo iniziato uno scambio di mail con l'assistenza di Facebook, ma altrettanto ovviamente ci rispondevano delle IA, con le solite risposte preconfezionate ed una serie di istruzioni da seguire. Alla terza volta che mi venivano risposte le stesse cose ho deciso di investigare più attentamente ed in autonomia.

Dopo ore di ricerche e studi sul complicatissimo backoffice di facebook mi accorgo che ho tutta una serie di articoli bloccati, con scritto che violano le norme pubblicitarie e commerciali di Facebook...

Inutile dire che la cosa mi ha sorpreso moltissimo, noi vendiamo abiti! Com'è possibile che violiamo le norme sul commercio???

Bene dopo diverse altre ricerche ho capito che il motivo per cui i miei articoli, e quindi lo shop, erano stati bloccati era perchè ritenuti oggetti legati al tabacco e al consumo di sigari e sigaretta!!!

Nell'immediato non riuscivo a capire la cosa, poi mi sono accorto che tutti gli articoli nell'elenco facevano parte di una serie nella quale abbiamo dato hai colori i nomi di note tipologie di sigari cubani, essendo la collezione ispirata appunto all'isola caribica...

Bene ora ho richiesto un controllo (spero da parte di umani e non di IA), vedremo cosa succederà, vi faremo sapere.

Saluti

Il team Tendresses